mercoledì 1 luglio 2015

Azienda Agricola Francesco Quaquarini,vini pregiati in tavola + ricetta Risotto ai frutti di mare

Il piacere a tavola aumenta se i nostri piatti sono accompagnati da un buon vino,l'altra insostituibile e preziosa componente alimentare che completa ogni pasto.
Vista,olfatto,gusto ed emozioni sono le qualita' che un vino deve avere per essere considerato piacevole senza tralasciare la capacita' di raccontare un territorio e le sue uve.Requisiti fondamentali ricercati dal consumatore sempre piu' attento ed esigente a cui l'Azienda Quaquarini è in grado di rispondere appieno.
L'azienda è situata in una piccola frazione del comune di Canneto Pavese e precisamente a  Monteveneroso,qui',in uno scenario collinare di immensa bellezza,si estendono i circa 60 ettari di vitigni coltivati su terreni di varia struttura per garantire una produzione varia.Dalla vigna alla cantina ogni processo di lavorazione per ciascun vino è seguito con  impegno e meticolosa attenzione dal Sign.Umberto Quaquarini,enologo dell'azienda e titolare insieme alla sorella Maria Teresa che gestisce il marketing,la distribuzione e il coordinamento della rete commerciale aziendale e che grazie alla sue innata fantasia e raffinatezza ha una parte importante anche nella realizzazione delle etichette per le bottiglie e dell'immagine aziendale.Sulla base di cio' l'Azienda Quaquarini offre una vasta gamma di vini dalle qualita' organolettiche eccellenti e che si abbinano splendidamente ad ogni piatto.
Qui' di seguito troverete la lista dei vini che l'azienda produce
Tra questi ho avuto la possibilita' di provare il Barbera,il Pinot Rosato Spumante doc e il Pinot Nero ,che hanno accompagnato egregiamente ogni mio piatti cucinato,dando inoltre un tocco di classe e raffinatezza alla mia tavola.

Barbera


Un vino rosso rubino brillante.Dal profumo fine,intenso dai piacevoli sentori floreali fruttati.Al palato ha un gusto asciutto,strutturato,sapido,di buona persistenza e armonia.
Ha una gradazione alcolica di 12,5%Vol e va' servito ad una temperatura di 16°C
Accompagna in maniera egregia piatti a base di carne ed è ottimo con i bolliti misti.


Pinot Nero Rosato Spumante


Un vino-spumante ottenuto dalla vinificazione in rosa del Pinot Nero che si presenta di color rosa poco intenso.
Il profumo è elegante,fresco e fruttato.
Al palato ha un sapore sapido,leggermente acidulo,di buon corpo.
Ha una gradazione alcolica di11,5%Vol e sprigiona tutte le sue migliori caratteristiche se servito ad una temperatura di 6/8°C.
E' l'ideale da abbinare ad aperitivi di grande freschezza,gradevolissimo a tuttopasto in accompagnamento a salumi,a primi leggeri,a pesci grigliati o al forno e ideale anche con i dessert a base di frutta e per la preparazione di cocktail.

Pinot Nero

Si presenta con un colore brillante,giallo paglierino.
Il profumo è delicatamente fruttato e persistente.
Il sapore è secco ed armonico e allo stesso tempo fresco ed elegante.
Ha una gradazione alcolica di 11,5%Vol e va' servito con antipasti di pesce,prosciutto di Parma o San Daniele,insalate di riso,piatti a base di pesce,spaghetti al pomodoro e risotti dal gusto sottile ad una temperatura consigliata di 8°C.
Proprio quest'ultimo ho proposto ad una cena con amici, accompagnandolo ad un 
Risotto ai Frutti di Mare
L'ideale sarebbe quello di utilizzare frutti di mare freschi,ma ne allungherebbe i tempi di preparazione e cosi' ho optato per un preparato surgelato misto.Nonostante cio' vi posso assicurare che per questo primo piatto veloce e semplice da realizzare,il gusto è accellente.Ma vediamone il procedimento:
In una casseruola capiente fate appassire mezza cipolla tagliata finemente nell'olio a fiamma molto bassa.Quando la cipolla si sara' dorata unite circa 320gr. di riso carnaroli(x 4 persone),fatelo tostare  e aggiungete 1/2 bicchiere di vino bianco.Una volta che il vino di sara' sfumato proseguite la cottura aggiungendo il preparato surgelato di frutti di mare misto,4 cucchiai di passata di pomodoro e proseguite la cottura a fuoco lento e con coperchio in maniera tale che il riso inizi a cuocere nel liquido mandato dallo scongelamento del preparato.Mescolate di tanto in tanto evitando che il composto si asciughi troppo aggiungendo poco alla volta e fino a quando vi è la necessita' della semplice acqua tiepida.5 minuti prima della fine della cottura regolate di sale e aggiungete del prezzemolo tritato finemente e procedete mescolando spesso fino a fine cottura.Togliete dal fuoco ed incorporate 4 cucchiai di panna da cucina e 2 cucchiai di parmigiano grattugiato.Lasciate riposare il risotto cosi' pronto per circa 2 minuti con coperchio.Servire guarnendo con qualche fogliolina di prezzemolo.


Numerosi sono i riconoscimenti e premi ottenuti dai vini dell'Azienda Agricola Francesco Quaquarini,una bella realta' lombarda che vi consiglio di provare.
Vi invito pertanto a visitare il sito e lasciare un bel like alla pagina facebook per rimanere aggiornati sulle ultime novita'.

Ringrazio l'azienda per la gentile collaborazione.
-Alla prossima-


10 commenti:

  1. Oddio! A quest'ora mi fai vedere un piatto così appetitoso??!! Accompagnato poi da un vino così eccellente??!! Sei birbantella! Comunque per quanto riguarda i vini Quaquarini posso confermare la loro bontà.

    RispondiElimina
  2. questo risotto mi fa gola.....sarà l'ora? sembra e sono sicura che è strabuono:) Non conosco i vini Quaquarini sai?...

    RispondiElimina
  3. Mi hai fatto venire l'acquolina in bocca a vedere quel risotto:) immagino che il vino sia altrettanto buono un bacione

    RispondiElimina
  4. Che bontà questo piatto, grazie per la tua recensione mi hai incuriosita molto un buon bicchiere di vino a pranzo è l'ideale!

    RispondiElimina
  5. Adoro il vino devono essere davvero buoni grazie, li comprero' sicuramente

    RispondiElimina
  6. Ottimi vini, che conosco bene ed ottimo piatto... amo il risotto, il tuo ai frutti di mare mi ispira tanto, sei una bravissima cuoca!

    RispondiElimina
  7. Anche se hai utilizzato un prodotto surgelato per la tua ricetta ,hai ottenuto un delizioso risotto,bello nell'aspetto che mi pare quasi di percepirne il profumo.Lo hai accompagnato con un gran vino dell'azienda Quaquarini,brava,ottimo vino !

    RispondiElimina
  8. Non conosco l'azienda, vado subito a curiosare.. e complimenti per il risotto!

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  9. Questo risotto mi ha fatto venire un languorino,accompagnato da un buon vino poi..... complimenti!!!!

    RispondiElimina
  10. Ottimi vini e quel risotto mi sta facendo venire una gran fame ^_^

    RispondiElimina