venerdì 23 dicembre 2016

Quiche con zucchine,patate,prosciutto e philadelphia

La ricetta supersemplice e veloce che vado a lasciarvi qui' di seguito è la soluzione perfetta per quando si ha poco tempo a disposizione per stare ai fornelli o non si sa' proprio cosa preparare.
La pasta sfoglia è quella acquistata al supermercato e il resto degli ingredienti sono facilmente reperibili in frigo.Vediamoli del dettaglio:
-un rotolo di pasta sfoglia
-una zucchina
-una patata
-uno scalogno di piccole dimensioni
-100gr.di prosciutto cotto a dadini
-3 uova
-un formaggio fresco Philadelphia o similare da 62gr. circa
-sale qb.
-2 cucchiai di olio evo

Andiamo alla preparazione
Per gli ingredienti su menzionati è necessaria per la cottura,una pirofila a bordi alti da 20/22 cm di diametro.
In una padella versate 2 cucchiai di olio evo e fate saltare per alcuni minuti,a fuoco lento,lo scalogno tritato finemente,la zucchina tagliata a rondelle dallo spessore di circa mezzo centimetro e la patata tagliata a cubetti.Per questa operazione basteranno circa una decina di minuti.Una volta terminata tale fase,togliete dal fuoco e mettete il tutto in una terrina a cui andrete ad aggiungere le uova,il prosciutto cotto a dadini e il formaggio fresco.
Amalgamate delicatamente il tutto e aggiustate di sale.
Rivestite la pirofila con carta forno e adagiatevi la pasta sfoglia.
Togliete di eccessi di pasta sfoglia dal bordo e metteteli da parte.Versate quindi il composto precedentemente preparato e completare il tutto realizzando delle striscioline con la pasta sfoglia in eccesso tolta dai bordi,come se fosse una crostata.
Portate a cottura in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.
Il risultato potra' essere apprezzato come piatto unico o servito come antipasto se tagliato in piccolissime porzioni.


3 commenti:

  1. Gustosissima quuesta quiche!

    Nuovo post sul mio blog! Passa da me se ti va!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. complimenti ottima ricetta mi ai fatto venire fame , devo provarla a fare ti rubo la ricetta

    RispondiElimina
  3. Abbiamo imparato ad apprezzare la Philadelphia solo da qualche anno. Ti dirò che ora la mettiamo dappertutto :) e questa idea mi piace molto. Non deve mai mancare pasta brisè o sfoglia in casa mia perchè quando ci sono ospiti inaspettati è la soluzione più veloce per presentare un buon piatto. Grazie per la ricetta :)

    RispondiElimina